IL COVID-19 NON HA FERMATO LO SHOTON FESTIVAL! COME LO HANNO FESTEGGIATO I TIBETANI?

Lo scorso 19 agosto si è svolto a Lhasa, capitale del Tibet, le celebrazioni per il tradizionale Festival Shoton, meglio noto fuori dai confini tibetani come “Yogurt Festival”. Come mai questo curioso nome? La giornata coincide sempre con il termine del...

RIAPRE IL MONASTERO DI LABRANG NEL GANSU

  • by Stefano V
  • |

Dopo quasi otto anni, il rinnovamento del monastero di Labrang nella Provincia di Gansu, nella Cina nord-occidentale, è quasi completato, con il corpo principale e gli affreschi di 14 sale del Buddha restaurati, hanno detto le autorità locali. Il prossimo passo...

LA CINA E LA SFIDA – VINTA – DI UNA FERROVIA SUL ‘TETTO DEL MONDO’

  • by Stefano V
  • |

Cime innevate, ghiacciai cristallini, costoni scoscesi, gole profonde, dense foreste, praterie sconfinate, laghi incontaminati e fiumi che si precipitano a valle creando pittoresche cascate…tutti questi panorami saranno attraversati e collegati tra loro dalla costruenda ferrovia, ma, tra le molte vedute...

L’AUTOGUARIGIONE TANTRICA NGALSO

Per ricordare e celebrare la morte di Lama Gangchen Rinpoche, scomparso all’età di 78 il 18 Aprile 2020, pubblichiamo qui di seguito quello che Lama Gangchen considerava il proprio gioiello più prezioso, il nucleo delle pratiche che lui insegnava agli...

BREVE STORIA DEL BUDDHISMO

Chi era Siddharta? Da dove nasce il Buddhismo? Ed ancora, si può parlare di una suola scuola di pensiero? Tante sono le domande intorno questa affascinante dottrina di vita. Ma cominciamo dal principio. Il Buddha, il cui nome era Siddharta...

UNA LINGUA NON SEMPLICE: A LEZIONE DI TIBETANO!

Per comprendere una cultura, bisogna parlare la lingua di quel popolo. Ma che lingua è quella tibetana? Come si articola? Partiamo quindi dal principio, ovvero dall’alfabeto e dalle sue origini. Molti sono gli appassionati che si approcciano per mero amore...

AVETE MAI SENTITO PARLARE DEL “LIBRO DEI MORTI”?

Il cosiddetto «Libro Tibetano dei Morti» è il testo tibetano più conosciuto in Occidente. Dalla sua pubblicazione in inglese nel 1927 da parte di Evans-Wentz è diventato uno dei grandi classici della letteratura spirituale mondiale ed ha venduto oltre un...

LA MUSICA IN TIBET: GLI STRUMENTI DI UNA TRADIZIONE ANTICA

Gli strumenti musicali tradizionali del Tibet ci sono stati tramandati attraverso un lungo periodo di sviluppo. Tra questi, il liuto Zhamunie, il corno di toro, la “Dafa” in rame e la campana di Jialing sono i più caratteristici. Secondo i...

UNO SGUARDO ALLE PRINCIPALI FESTE DEL CALENDARIO TIBETANO

Le feste tibetane sono fortemente influenzate dal buddismo. Hanno un forte influsso religioso o sono eventi completamente religiosi. Nel corso della Storia, in condizioni naturali difficili e in situazioni di lavoro anche più complicate, le persone che vivevano su questa...

Come si è potuta sviluppare una letteratura tibetana?

  • by Stefano V
  • |

Le leggende popolari si assomigliano in tutto il mon- do, perché parlano della gente. Non la gente comune che incontriamo durante il viaggio della nostra vita, ma tutto il segreto e affascinante popolo dei maghi con un solo occhio, dei...