LA CINA E LA SFIDA – VINTA – DI UNA FERROVIA SUL ‘TETTO DEL MONDO’

  • by Stefano V
  • |

Cime innevate, ghiacciai cristallini, costoni scoscesi, gole profonde, dense foreste, praterie sconfinate, laghi incontaminati e fiumi che si precipitano a valle creando pittoresche cascate…tutti questi panorami saranno attraversati e collegati tra loro dalla costruenda ferrovia, ma, tra le molte vedute...

LA MAGNIFICA STATUA DI JOWO A LHASA

  • by Stefano V
  • |

Tra tutte le statue presenti in Tibet ce n’è una particolarmente importante: chiamata «Jowo» (ma anche «Jowo Shakyamuni» oppure «Jowo Rinpoche»), si tratta della statua più sacra e venerata del Tibet. Rappresenta proprio il Buddha storico, Shakyamuni (chiamato anche Siddharta...

AVETE MAI SENTITO PARLARE DEL “LIBRO DEI MORTI”?

Il cosiddetto «Libro Tibetano dei Morti» è il testo tibetano più conosciuto in Occidente. Dalla sua pubblicazione in inglese nel 1927 da parte di Evans-Wentz è diventato uno dei grandi classici della letteratura spirituale mondiale ed ha venduto oltre un...

UNO SGUARDO ALLE PRINCIPALI FESTE DEL CALENDARIO TIBETANO

Le feste tibetane sono fortemente influenzate dal buddismo. Hanno un forte influsso religioso o sono eventi completamente religiosi. Nel corso della Storia, in condizioni naturali difficili e in situazioni di lavoro anche più complicate, le persone che vivevano su questa...

Come si è potuta sviluppare una letteratura tibetana?

  • by Stefano V
  • |

Le leggende popolari si assomigliano in tutto il mon- do, perché parlano della gente. Non la gente comune che incontriamo durante il viaggio della nostra vita, ma tutto il segreto e affascinante popolo dei maghi con un solo occhio, dei...

DERGE YER, IL CANTANTE TIBETANO CHE CONQUISTA LE CLASSIFICHE

Quando si parla di musica tibetana, la mente vola immediatamente a Derge Yer, soprannominato “il principe della musica tibetana”. La storia di questo ragazzo ha dell’incredibile. Nato nella prefettura autonoma tibetana della contea di Guinan nella provincia del Qinghai, Derge Yer...

LO YETI, REALTA’ O FINZIONE?

Il tema dello Yeti – soprannominato in Occidente «Abominevole Uomo delle Nevi» – è parte dell’immaginario folclorico dei popoli himalayani in Nepal, Tibet e Bhutan. Esso è caratterizzato mitologicamente come una specie di «Bigfoot», con vari analoghi in altre parti...

DEKYI PORTA IL TIBET ALLA RIBALTA SUI SOCIAL

  • by Stefano V
  • |

Dopo essersi diplomata all’università, la giovane Dekyi ha trovato una posizione in un ospedale di Chengdu. Un lavoro gratificante con un buon salario, ma molto diverso da ciò che voleva veramente fare. Nel 2016, Dekyi ha scelto di cambiare vita...

CRESCONO LE RISERVE D’ACQUA NELL’ALTOPIANO TIBETANO. UNA BUONA NOTIZIA? FORSE NO

Ricercatori cinesi hanno scoperto che i livelli di acqua lacustre nell’Altopiano del Qinghai-Tibet sono aumentati di ben 140,8 chilometri cubi dal 1990 al 2013. Il cambiamento di stoccaggio delle acque lacustri è un fattore importante che influenza i cicli idrologici, l’ambiente...

AVETE MAI SENTITO PARLARE DELLA “PRATICA DI RIFUGIO”?

Presentiamo oggi una delle pratiche più ricorrenti nella vita quotidiana dei fedeli del buddismo lamaista: ovvero la “presa del Rifugio”. Questa è di solito accompagnata da prostrazioni all’interno del tempio, davanti a uno stupa, o tchorteni in tibetano, contenenti le reliquie...