MASTRO TENZIN, IL RE DELL’INCENSO TIBETANO

  • by Stefano V
  • |
  • 14 Ott 2019
  • |

Tenzin Geshe è nato nella contea di Nyemo, a Lhasa, in Tibet nel 1988. È un erede della 14ma generazione della “Casa Manzhong Incenso Tibetano” ed è un famoso giovane imprenditore di Lhasa. È anche Vicepresidente della Nyemo Tibetan Incense Association, Vicepresidente della Lhasa College Graduates Entrepreneurial Association, nominato Imprenditore d’Eccellenza di Lhasa per il 2017 e Presidente della Compagnia Commerciale Manzhong della città di Lhasa, Ltd.

La famiglia di Tenzin Geshe è stata una famiglia medica aristocratica: “Mio nonno Sonam Rinchen era un famoso maestro della medicina tibetana e l’incenso che ha prodotto era molto ben venduto nella classe superiore del vecchio Tibet, ma anche in Nepal, Bhutan e India. Sebbene molti dei nostri materiali medici siano stati persi, alcune risorse preziose sono state trasmesse oralmente, il che ci ha aiutato molto, facendo sì che le tecniche di produzione di incenso tibetano sono state tramandate fino ai nostri giorni”.

“Sono stato interessato a questa abilità da quando ero bambino, se potevo trovare un’antica ricetta di incenso tibetano a casa, ero molto felice. Mi sento a mio agio ogni volta che annuso la fragranza dell’incenso tibetano”, ha detto Tenzin Geshe. Ho sempre preso l’eredità delle tecniche della mia famiglia come mia responsabilità e mi sono ripromesso di non abbandonarla mai”.

Nel 2012, dopo essersi laureato presso il Dipartimento di Lingua e Letteratura Tibetana presso la Northwest Minzu University, Tenzin Geshe non ha passato l’esame per il servizio civile, che è molto popolare tra i suoi colleghi, ma invece è tornato nella sua città natale per avviare la propria attività.

Dopo aver esaminato la domanda del mercato e le prospettive di sviluppo per l’incenso tibetano per più di un anno, è tornato alla cittadina di Tunba per creare la propria squadra di produzione di incenso tibetano. Nel settembre 2014, ha stabilito ufficialmente una società commerciale con incenso tibetano puro fatto a mano come sua attività principale.

Tenzin Geshe presta molta attenzione ad ogni fase del processo produttivo, dalla raccolta delle materie prime alla frantumazione degli aromi e delle spezie naturali, proporzionando i materiali, creando la giusta miscela, fermentando, pressando, essiccando al sole e confezionando, sforzandosi di eseguire il processo secondo le tecniche tradizionali.

Tenzin Geshe pensa di poter andare oltre con lo sviluppo dell’azienda e la promozione del marchio. “L’incenso tibetano non è solo una fragranza, è una parte inseparabile della medicina e della cultura tradizionale tibetana. Quindi dobbiamo pensare come possiamo trasformare questo artigianato tradizionale tramandato dai nostri antenati in un vero marchio di qualità”.

La sua impresa produce attualmente due tipi principali di incenso tibetano certificato. Il primo è un tipo di incenso fatto a mano tradizionale realizzato artigianalmente secondo una ricetta segreta tramandata dai suoi antenati. L’altro è un innovativo composto creato in base alle esigenze di diversi clienti.

“La produzione dell’incenso tradizionale è limitata: possiamo produrre solo 300 unità all’anno”, ha affermato. Ma mentre il nuovo incenso non ha una fragranza altrettanto forte di tipo tradizionale, è anche molto popolare. “Questi prodotti non sono venduti solo localmente a Lhasa, ma li vendiamo anche nelle città interne attraverso i canali di e-commerce.

Oggi, Tenzin Geshe è anche impegnato nella lotta alla povertà nella sua città natale. “Durante la pausa nei lavori in agricoltura, chiedo alle persone del villaggio di venire a lavorare nella mia fabbrica producendo incenso tibetano, da un lato mi aiuta ad affrontare le richieste del mercato, e dall’altra, aiuta gli abitanti dei villaggi a trovare un impiego e ad aumentare i loro redditi. Ma dice che il più grande piacere raggiunto è stato quello di essere in grado di cambiare il modo in cui le persone pensano a certe cose attraverso i propri sforzi.

Trasformare il modo di pensare dei giovani, sia per la propria crescita che per lo sviluppo sociale, è vantaggioso. “In questo momento, l’atmosfera per gli imprenditori a Lhasa è particolarmente positiva. Il Governo ha dato un grande sostegno attraverso le sue politiche. Non tutti gli imprenditori avranno successo. Tuttavia, la capacità di apprendere attraverso l’imprenditorialità avrà un grande impatto sulla vita di una persona, aiutandola a sviluppare doti come persistenza, pazienza e comunicazione interpersonale “, ha detto Tenzin Geshe.

“Come erede dell’incenso tibetano di Nyemo, ho la responsabilità e l’obbligo di esplorare davvero la profondità della cultura tradizionale nell’ambito dell’incenso tibetano e di guidare la mia squadra per integrare le esigenze moderne, innovare e tramandare il patrimonio culturale”.

Facebook Comments