VERNICE, ZUCCHERO E BUDDHA: ECCO COME VENGONO RITINTEGGIATE LE MURA DEL POTALA

Latte, miele, zucchero di canna e zafferano. Non sono gli ingredienti di una ricetta, bensì gli elementi che compongono la pittura delle mura del Potala. Pochi sanno, il palazzo del Potala viene dipinto una volta all’anno da migliaia di fedeli...

DALL’EPOCA TANG AD OGGI, LA DANZA XIANZI ANCORA CONSERVA LA SUA BELLEZZA

Sull’Altopiano Tibetano ancora vivono tradizioni rimaste immutate nei secoli. Una di queste è sicuramente la danza. Da Qinghai fino allo Yunnan, per passare da Lhasa, possiamo trovare diverse forme tradizionali di danza che sono state tramandante da padre in figlio...

IL BALLO DEI TIBETANI? LA “GUOZHANG DANCE”

Avete mai sentito parlare della “Guozhuang dance“? Questa è una delle danze più importanti all’interno dei confini tibetani. Da Lhasa fino alle terre selvagge del nord, per passare alle placide pianure del sud, tutti in tibet ballano la “Guozhuang”. Letteralmente...

ECCO COME IN TIBET L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE SALVAGUARDIA I TESTI ANTICHI

Oltre 18.000 preziosi libri antichi scritti in tibetano sono stati archiviati per futuri studi e protezione nell’ambito di un sondaggio generale decennale nella Regione Autonoma del Tibet, nella Cina sud-occidentale. Tra i libri archiviati, 291 sono stati selezionati per l’inclusione nell’elenco...

LA CINA E LA SFIDA – VINTA – DI UNA FERROVIA SUL ‘TETTO DEL MONDO’

  • by Stefano V
  • |

Cime innevate, ghiacciai cristallini, costoni scoscesi, gole profonde, dense foreste, praterie sconfinate, laghi incontaminati e fiumi che si precipitano a valle creando pittoresche cascate…tutti questi panorami saranno attraversati e collegati tra loro dalla costruenda ferrovia, ma, tra le molte vedute...

L’AUTOGUARIGIONE TANTRICA NGALSO

Per ricordare e celebrare la morte di Lama Gangchen Rinpoche, scomparso all’età di 78 il 18 Aprile 2020, pubblichiamo qui di seguito quello che Lama Gangchen considerava il proprio gioiello più prezioso, il nucleo delle pratiche che lui insegnava agli...

“ORO CHE CAMMINA”: IL GRANDE SUCCESSO DELL’OVINICOLTURA NELLA CONTEA DI GAMPA

È solo l’alba, ma le greggi cominciano a muoversi irrequiete nei loro recinti. I capi di bestiame reagiscono prontamente all’apparire dei raggi del sole. Tashi Tsedan e Redan aprono le recinzioni una dopo l’altra. Greggi di pecore sgorgano improvvisamente come un...

I PANINI RIPIENI AL VAPORE DI “RAGYATO” – UNA TRADIZIONE DI LHASA

La 58enne Ma Rixiang ricorda come la sua famiglia abbia una tradizione lunga molte generazioni nella preparazione e nella vendita di soffici panini ripieni al vapore, un tipo di “cibo da strada” estremamente popolare in Cina, adatto per una merenda, uno...

UNA LINGUA NON SEMPLICE: A LEZIONE DI TIBETANO!

Per comprendere una cultura, bisogna parlare la lingua di quel popolo. Ma che lingua è quella tibetana? Come si articola? Partiamo quindi dal principio, ovvero dall’alfabeto e dalle sue origini. Molti sono gli appassionati che si approcciano per mero amore...

LA MUSICA IN TIBET: GLI STRUMENTI DI UNA TRADIZIONE ANTICA

Gli strumenti musicali tradizionali del Tibet ci sono stati tramandati attraverso un lungo periodo di sviluppo. Tra questi, il liuto Zhamunie, il corno di toro, la “Dafa” in rame e la campana di Jialing sono i più caratteristici. Secondo i...